Comune di Tricase Porto provincia di Lecce Salento

verifica disponibilità su Tricase Porto Tricase Porto (Salento): Mercoledi 20 Settembre 2017, sono le 039»

Note sul Comune di Tricase Porto in provincia di Lecce (Puglia, Salento)

IL VOSTO SOGGIORNO, LA VOSTRA VACANZA A TRICASE (versante mar adriatico) vicino alla splendida PORTA D'ORIENTE DEL SALENTO: OTRANTO. Le marine di Ugento e Santa Maria di Leuca. Otranto, Gallipoli IN APPARTAMENTI O RESIDENCE.

TUTTE LE OFFERTE E LE STRUTTURE (appartamenti o case vacanza in affitto) DISPONIBILI, CONFORTEVOLI E VICINE AL MARE O IN CAMPAGNA (con trulli o abitazioni rurali).

CONTATTATECI PER TUTTE LE INFORMAZIONI TURISTICHE O ALTRE UTILITÀ: STORIA, TRADIZIONI, PAESAGGIO, RITI, EVENTI. ED ANCHE PER RAGGUAGLI SUGLI AFFITTI O VENDITA DI IMMOBILI (case vacanza, appartamenti, residence). IL NOSTRO È UN'AIUTO ASSOLUTAMENTE GRATUITO.

 
NOTE STORICHE SULLA LOCALITÀ: TRICASE (Salento, Puglia).

Tricase ha origine medievale. Nel sec. XV si accrebbe demograficamente accogliendo i profughi dalle distruzioni turche dei vicini casali ma, poco più tardi, per vendicarne la fedeltà alla causa aragonese, venne devastata dalle truppe di Carlo VIII. Nel 1429 fece parte del Principato di Taranto e passò per vendita ai Conti di Caserta e di Alessano.

TRICASE PORTO - Centro turistico sulla costa Adriatica. Festività religiosa in onore di Santa Teresa la IV Domenica di Maggio con processione a mare ed in onore di San Nicola l'8 Agosto con processione a mare e spettacolo di fuochi d'artificio.
[testi tratti dal sito della Provincia di Lecce]

COSA VISITARE nella città di Tricase.

È la balaustra dell'Altare Maggiore della Chiesa Matrice realizzato in pietra finemente scolpita in puro stile Barocco con al centro un cancelletto ligneo, opera di un artigiano locale, Emanuele Orfano da Alessano.

Edificato nell'ultimo quarto del secolo XIX, il Calvario presenta una decorazione pittorica interna e un elegante prospetto. Versa in uno stato di conservazione discreto ed e' fruibile.

Casa corte con un elegante "iafu" o "lamia". La casa a corte si trova lungo Via Giuseppe Pisanelli, sul lato sinistro, venendo da Piazza Giuseppe Pisanelli, risale probabilmente al secolo XVI, anche se non ci sono notizie precise sulla data della sua costruzione. La facciata si presenta con un portale in pietra ad arco a tutto sesto poggiante su quattro colonne cilindriche. All'interno della corte sono visibili tutti i connotati della casa a corte: la scala per l'accesso alla terrazza, la "pila" (vasca) per il bucato, la cisterna, ecc., tutti di uso condominiale.

Chiesa di Santa Maria di Tricase. Attigua all'ex convento dei Domenicani, oggi sede degli uffici comunali, la chiesa è intitolata a S. Maria di Tricase e risale ai primi anni del Settecento. La facciata, bipartita da un cornicione dorico, e scompartita da lesene che a piano terra inquadrano il portale. In asse con il portale sono l'elaborato finestrone e il fastigio mistilineo che accentua lo slancio della facciata, contrapposta allo sviluppo longitudinale del contiguo convento. Tipologicamente ripete al suo interno lo schema della Parrocchiale, ossia un'aula coperta a volta con tre cappelle per lato;interessante è qui la forma poligonale del coro. Gli altari sono della seconda metà del '700 in pietra stuccata e colorata. Solo l'altare maggiore e il pergamo lapideo appartengono al tempo della costruzione.

La Chiesa Matrice di Tricase si trova in Piazza Don Tonino Bello. L'inizio della costruzione risale al 1736; i lavori furono portati avanti, con il contributo di tutta la popolazione ad opera di Adriano Preite da Copertino. Fu consacrata il 24 Luglio 1784. La pianta è a croce latina; l'illuminazione è fornita da finestrature a forma di lira. Vi sono custodite pregevoli tele del Catalano, del Veronese, del Finoglia e di Jacopo Palma il giovane. Il pulpito, opera di Raffaele Monteanni da Lequile, risale al 1795. Pregiatissimi la balaustra ed il cancelletto ligneo, opere di Emanuele Orfano da Alessano. [testi tratti dal sito della Provincia di Lecce]

COME SI ARRIVA A TRICASE (Lecce, Salento).

In automobile: in autostrada A/14 fino a Bari - superstrada SS 16 fino a Lecce, Tangenziale Est "Lecce - Maglie - Santa Maria di Leuca", dopo Maglie proseguire per Santa Maria di Leuca e seguire le indicazioni per Tricase.
In treno: Ferrovie dello Stato stazione di Lecce. Dalla stazione di Lecce in poi si può proseguire con il treno locale delle ferrovie Sud Est, oppure affidarsi all'autobus di Salentoinbus, servizio appositamente previsto dalla Amministrazione Provinciale di Lecce per il periodo estivo.
In aereo: dall'aeroporto di Brindisi "Papola-Casale" (60 km).
Da Roma, Napoli, Sicilia: Tutti i mezzi di trasporto e i numeri di telefono utili per arrivare nel cuore del Salento e ovunque nella provincia di Lecce (Puglia)... il vostro viaggio vacanza inizia con... >> visualizza informazioni

Basta una telefonata o una mail per organizzare il tuo arrivo a Tricase: 0833-607733

ALCUNE FOTO DI TRICASE.
Foto di Tricase Porto nel Salento Orientale, zona di Otranto - Santa Cesarea Terme - Castro - Marina di Novaglie (Lecce, Puglia, Salento) - foto tratta da www.tricase.altervista.org -
Foto di Tricase Porto nel Salento Orientale, zona di Otranto - Santa Cesarea Terme - Castro - Marina di Novaglie (Lecce, Puglia, Salento) - foto tratta da www.soggiornosalento.com -
Foto di Tricase Porto nel Salento Orientale, zona di Otranto - Santa Cesarea Terme - Castro - Marina di Novaglie (Lecce, Puglia, Salento) - foto tratta da win.salento.us -

FORM RAPIDO: Richiedi subito la disponibilità per la Tua Vacanza nel Salento!